di Carlo Di Lieto

 

prima di copertina

Dopo La donna e il mare. Gli archetipi della scrittura di Corrado Calabrò (Vallardi Editore, 2016) e Corrado Calabrò e “la materia dei sogni” (Vallardi Editore, 2018), due monografie di taglio psicoanalitico, dedicate dall’autore a Calabrò, non poteva mancare questa preziosa silloge della Mondadori: Quinta dimensione. Poesie scelte 1958-2018, a offrire un’ulteriore opportunità per indagare trasversalmente, con il metodo delle libere associazioni, sulla seduzione dell’oltre e dell’altrove, nei sotterranei psichici della magica poesia di Calabrò. Strutturata secondo un’ottica tematica, molto illuminante, in questa silloge viene delineata in toto la complessa e policentrica poesia di Calabrò, nel segno della quinta dimensione.

 

L’articolo completo è disponibile sul numero 1 (2019) di “Riscontri”

 

Link all’acquisto

Amazon

Ibs

Un pensiero riguardo “La seduzione dell’altrove nella Quinta dimensione. Poesie scelte 1958-2018 di Corrado Calabrò*

Rispondi