Nuova segnalazione letteraria. Quest’oggi presentiamo ai lettori il libro di Barbara Cremaschi Cosa fa quest’intrusa in casa mia? Diario di resistenza gattesca (Il Prato).

 

61UyWeZgnNL

 Cosa fa quest’intrusa in casa mia? Diario di resistenza gattesca

di Barbara Cremaschi

 

 

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: Cosa fa quest’intrusa in casa mia?

Sottotitolo: Diario di resistenza gattesca

Autore: Barbara Cremaschi

Pagine: 96

Anno: 2019

Editore: Il Prato

 

L’oscuro potere gattesco che rende schiavi gli umani

Qual è il mistero che piega un vero e proprio esercito di “gattari” al volere degli astuti felini e lo fa alzare all’alba per riempire una ciotola, o immobilizzarsi durante il sonno per non disturbare la creatura che dorme rannicchiata tra le gambe, o sopportarne il peso sullo stomaco mentre fa le fusa, fino al momento in cui con una zampata o un morso, farà intendere di averne abbastanza?

Se capissimo il loro linguaggio forse si degnerebbero di spiegarci qual è il loro oscuro potere, o più probabilmente quali sono i nostri bisogni che ci fanno ricercare spasmodicamente il loro affetto.

In “Cosa fa quest’intrusa in casa mia? Diario di resistenza gattesca” un gatto rockettaro osserva quegli strani bipedi che gli gravitano attorno restituendoci uno specchio straniato della frenesia della nostra vita.

Le parole a volte non bastano e allora vengono in aiuto le illustrazioni di Matteo Martignon che ha abbandonato per l’occasione le sue creature di riciclo creativo realizzate con legni e materiali di risulta.

Coraggiosamente, in quanto amante dei cani, Alberto Toso Fei cura la presentazione di questo libro.

 

Barbara Cremaschi è nata in Liguria ma si è trasferita in Veneto ancora bambina. Si laurea in Chimica Industriale senza dimenticare la passione per la scrittura. Dopo 20 anni di lavoro al petrolchimico di Porto Marghera, trova impiego nel settore ambientale e si cimenta più seriamente con la scrittura. Alcuni suoi racconti vengono premiati in concorsi e con il collettivo Norah Gelbe pubblica due gialli “La ragazza bambola”, “Un mare di luppolo” em la raccolta di racconti a tema “Gotico VeneXiano”. Unisce alla passione per l’ambiente, quella per i viaggi, la musica, camminare, praticare lo yoga, nuotare, pedalare e, naturalmente, leggere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...