A. Muratori, Delle forze dellʼintendimento umano, o sia il pirronismo confutato, Leo S. Olschki editore, Firenze, 2020, pp. XXIV + 232, € 30,00

Id., Della forza della fantasia umana, Leo S. Olschki editore, Firenze, 2020, pp. XXIII + 166, € 26,00

Nel 1745 il sacerdote e storico Lodovico Antonio Muratori pubblicò in contemporanea due libri, che adesso sono stati ripubblicati di nuovo in contemporanea dallʼeditrice Olschki. Due volumi su temi che oggi potremmo assegnare a unʼarea di competenza tra gnoseologia e neurobiologia, ma “stranamente” – perlomeno in base al nostro canone – al servizio di una teodicea, una difesa della religione cattolica.

Il saggio Delle forze dellʼintendimento umano prende di mira quello che allʼepoca era chiamato pirronismo, ossia lo scetticismo filosofico sistematico. Tutto sommato, però, le parti più intriganti del libro sono quelle di contorno. Muratori infatti è un uomo colto, aggiornato, mentalmente aperto, di sicuro più della media degli ecclesiastici italiani di inizio Settecento (e anche dopo). E legge opere di fisica, di geologia, di biologia, di antropologia, di filosofia, di autori classici, nonché di teologia protestante e di paleontologia.

Molto più originale il saggio Della forza della fantasia umana. Anzitutto perché Muratori dà al termine «fantasia» non il significato dei voli pindarici dei poeti, ma una definizione tutta materiale, biologica: le modificazioni prodotte nel cervello dalla percezione e dalla riflessione, il nostro data base neuronale/psicologico, per così dire. Su questi dati, lʼanima o mente agisce come il raggio laser in un dvd, andando a cercare gli elementi di cui ha bisogno per riflettere e/o entrare in azione. In pratica, lʼanima si suddivide operativamente in intelletto e volontà, mentre la terza classica facoltà spirituale, la memoria, diventa ora una caratteristica puramente corporea. Tema che Muratori poi applica in diversi settori – sogno, follia, magia, visioni mistiche, embriologia – dando inizio a una rivoluzione. Solo di velluto, però.


https://riscontri.net/2021/01/25/riscontri-n-3-2020/

Un pensiero riguardo “FANTASIE REPRESSE. Due saggi di Lodovico Antonio Muratori sulla mente umana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...