Site icon RISCONTRI

Spigolature zanzottiane. A proposito di echi da Virgilio e Orazio e di morti celebri di imperatori romani

riscontri_copertina n. 2

Cinque note dedicate a  raccolte di versi di Andrea Zanzotto, “IX Ecloghe” e “Sovrimpressioni”, e incentrate sulla risemantizzazione di luoghi virgiliani o oraziani, oppure alle morti di alcuni imperatori romani: Claudio, Nerone, Adriano. Notevole è la rilettura inedita dei classici, che acquistano così una nuova e inattesa “vita”.

Le “Ecloghe” confermano la preferenza per il modello virgiliano, mentre “Sovrimpressioni” si gioca tutta sulla raffinata riscrittura dei modelli.


CLICCA QUI PERCONSULTARE L’INDICE



Studioso di letteratura latina e italiana del Novecento, di questione meridionale, Paolo Saggese Direttore del Centro di Documentazione sulla Poesia del Sud, dottore di ricerca in filologia greca e latina, già docente nei Licei classici, dirigente scolastico, autore o curatore di più di cinquanta volumi, nonché di tre brevi romanzi sulla corruzione.

Exit mobile version