Scarica in omaggio “Riscontri”, Rivista di Cultura e di Attualità

 

banner post

 

CLICCA QUI PER ABBONARTI

Cartaceo: € 50 € 40

Digitale: € 20 € 15

(offerta valida fino al 5 luglio)

 

Pronto il primo numero 2020 di “Riscontri”. Per festeggiare sarà possibile scaricare in omaggio il numero, dal 26 al 28 giugno, su Amazon e sul sito del Terebinto Edizioni.

La rivista quadrimestrale “Riscontri”, fondata da Mario Gabriele Giordano nel 1979, è una testata unica nel suo genere che si caratterizza per l’approccio globale al mondo della cultura, con articoli di critica letteraria, di storia e di filosofia, recensioni e molto altro. Lontani dagli eccessi della specializzazione e al di fuori di ogni condizionamento che non consista nel rigore scientifico e nell’onestà intellettuale dei contributi, “Riscontri” mantiene da più quarant’anni l’approccio divulgativo che l’ha resa celebre anche oltre i confini nazionali.

Per questo “Riscontri” è ormai molto più che una semplice rivista, ma una comunità composta da autori, da lettori e da studiosi che in vario modo contribuiscono alla sua vitalità. Sono ormai parte integrante dell’attività della Rivista anche i concorsi letterari che vedono ogni anno migliaia di partecipanti.

Per l’occasione abbiamo inoltre attivato un’offerta speciale per i nuovi lettori che potranno abbonarsi a prezzo scontato (40 € per l’abbonamento cartaceo, 15 € per quello digitale) fino al 5 luglio.

Per informazioni contattaci all’indirizzo terebinto.edizioni@gmail.com

 

banner riscontri 3

RISCONTRI N. 1 – 2020

prima di copertina

 

SOMMARIO DEL FASCICOLO

 

EDITORIALE

Ettore Barra, La Cultura non si ferma

 

STUDI E CONTRIBUTI

Luca Perioli, Una modesta proposta. Sociologia dello sviluppo nell’opera di Jonathan Swift

Piervittorio Formichetti, L’apocalisse antimoderna di David Herbert Lawrence

Federico Valgimigli, Oltre Spinoza. Identità e intensità del corpo in Deleuze

Francesco Brusco, Variazioni sul tema del silenzio. La musica nei dipinti di Vermeer

 

OCCASIONI

Giulio de Jorio Frisari, Economia e cultura: un rapporto controverso

 

MISCELLANEA

Carlo Di Lieto, Agnizione, pulsione di morte e disincanto nella poesia di Nicola Prebenna

Nunzio Ciullo, L’Aurea glossa di Bartolomeo da Capua

John Butcher, Napoli, ultima città-stato dell’Italia. Il ruolo trainante della canzone popolare nel consolidamento di un’identità urbana

Raffaele Di Zenzo, Gesù e Maria nel Corano: riscontri evangelici

 

ASTERISCHI

Francesco D’Episcopo, Della vita

 

RECENSIONI

Lorena Caccamo, L’occhio di Mobius: il nuovo mondo fantasy di Marco Garinei

Carlo Crescitelli, Il coraggio di amare: il libero sogno romantico di Annamaria Bovio

Dario Rivarossa, Il Settecento, figlio ribelle del Rinascimento

Dario Rivarossa, Il folle proemio di D’Annunzio a Dante

Carlo Crescitelli, Tra romanzo e realtà. Annalisa Santi racconta le difficili vite delle maestre di fine Ottocento

Carlo Crescitelli, Il lupo dentro di noi. Una storia di montagna e di vita di Nicola Monino

 

Link all’acquisto

Amazon

Sito dell’editore

 

La rivista è distribuita per l’Italia meridionale da MacroCampania (macrocampania@alice.it) e può inoltre essere acquistata in tutte le librerie Feltrinelli.

Per informazioni sull’abbonamento clicca qui

“RISCONTRI” N. 3 (2019)

prima di copertina

 

SOMMARIO DEL FASCICOLO

EDITORIALE

Ettore Barra, Due anni di “Riscontri”

STUDI E CONTRIBUTI

Matteo Bosisio, «Perduta la pristina forma» Le Metamorfosi di Lorenzo Selva e il “proto-romanzo” nel Cinquecento

Dario Rivarossa, «Come posso diventare luce?». La Divina Commedia secondo Go Nagai

Sangiuliano, Roma e i romani nei canti della Città

Federico Valgimigli, Se Foucault è uno strutturalista romantico e non lo sa

OCCASIONI

Marco Parisi, Il ruolo (reale) dei mass media. Dalla radio ai social media

MISCELLANEA

Vincenzo Guidone, La poesia e i poeti vati nella cultura indoeuropea delle origini

Nunzio Ciullo, Processo a Giordano Bruno. Il sangue, prezzo della libertà di pensiero

Giovanni Liberti, L’utilizzo politico della genealogia di Enea dalle guerre macedoniche ai giorni nostri

Fabio Squeo, Søren Kierkegaard e il problema della instabilità del possibile. Una teologia esistenziale fra paradosso e autenticità

ASTERISCHI

Francesco D’Episcopo, Uomini e donne: una guerra inutile

RECENSIONI

Dario Rivarossa, Tutto il Cinquecento a portata di mano. La biblioteca della Verna e Aldo Manuzio

 

banner post-1

 

Link all’acquisto

Amazon

Sito dell’editore

La rivista La rivista è distribuita per l’Italia meridionale da MacroCampania (macrocampania@alice.it) e può inoltre essere acquistata in tutte le librerie Feltrinelli.

Gli abstract degli articoli possono essere consultati anche sul sito di Italinemo.

Per informazioni sull’abbonamento clicca qui

«Perduta la pristina forma»: le Metamorfosi di Lorenzo Selva e il “proto-romanzo” nel Cinquecento

di Matteo Bosisio

prima di copertinaL’articolo prende in considerazione il “proto-romanzo” Delle metamorfosi cioè trasformazioni del virtuoso. Scritto nel 1582 dal predicatore Lorenzo Gerli, più conosciuto con lo pseudonimo di Lorenzo Selva, narra la trasformazione del protagonista Acrisio in serpente. L’opera, divisa in quattro libri, risulta un’articolata commistione di generi e registri, in quanto lo scrittore inserisce nel testo tredici novelle e numerose digressioni (poesie, disquisizioni di ordine culturale e religioso). L’operazione di Selva, fortemente collegata all’Asino d’oro apuleiano e alla morale tridentina, presenta al pubblico un testo inedito e ibrido. Il contributo mette in luce le caratteristiche formali e contenutistiche dell’opera prestando un particolare riguardo al contesto – culturale, letterario ed editoriale – in cui il “proto-romanzo” Delle metamorfosi prende forma.

 

L’articolo completo è disponibile sul numero 3 (2019) di “Riscontri”

La rivista è distribuita nelle librerie fisiche e in quelle online

Link all’acquisto:

Amazoncartaceo ed ebook

Ibscartaceo ed ebook

 

Matteo Bosisio ha conseguito il Dottorato in “Storia della lingua e letteratura italiana” (ciclo XXVII) presso l’Università degli Studi di Milano. La sua attività di ricerca si volge alla letteratura dei secoli XIV-XVI con particolare riguardo a Boccaccio, al teatro, alla poesia encomiastica. Ha al suo attivo la monografia Verità, amore, responsabilità. Le figure femminili ne «Il Re Torrismondo» (Leonforte, 2017) e l’antologia Il teatro delle corti padane: 1478-1508 (Milano, 2019).

“RISCONTRI” N. 1 (2019)

prima di copertina

 

SOMMARIO DEL FASCICOLO

EDITORIALE

Ettore Barra, Potere della neolingua e neolingua del potere

STUDI E CONTRIBUTI

Roberta Rosselli, L’Epitome de Caesaribus. Analisi dell’opera nel contesto della storiografia tardoantica

Piervittorio Formichetti, Metamorfosi dannunziane. Le “reincarnazioni” della Pioggia nel pineto

Federica Monteleone, La dimensione storica dell’alterità tra sollecitudine pastorale ed esperienza giuridica medievale

OCCASIONI

Salvatore La Vecchia, Lo stato dell’arte contemporanea. Emin, Hirst, Abramovič, Banksy… ultimo orizzonte dell’arte?

MISCELLANEA

Valentina Domenici, Le diverse forme della “scrittura di sé”: il percorso letterario di Emmanuel Carrère

Guido Tossani, Topografia fiorentina nella Divina Commedia

Carlo Di Lieto, La seduzione dell’altrove nella Quinta dimensione. Poesie scelte 1958-2018 di Corrado Calabrò

Marco Mercato, La città ideale di Leonardo da Vinci. Fra necessità storica e filosofia politica

ASTERISCHI

Francesco D’Episcopo, Se telefonando…

RECENSIONI

Giuseppina Di Luna, Utenze bloccate. Agnese Rumiano e l’amore ai tempi dei social

Angelo Di Franco, Heat – La Sfida

Ettore Barra, L’ironia della chiave. Romanzo psicoanalitico di Nicola Farina

 

Link all’acquisto

Amazon

Ibs

Sito dell’editore

 

Gli abstract degli articoli possono essere consultati anche sul sito di Italinemo.

Per informazioni sull’abbonamento clicca qui